Allenamento eSports: alimentazione ed esercizio fisico

Uno stimolo alla tua carriera da gamer professionista

Gamer seduto sul divano con un joystick e un manubrio

Sovrappeso, fuori forma e trasandato: i cliché sui gamer persistono. Ma è davvero così? Qui ad owayo abbiamo analizzato questi stereotipi e abbiamo scoperto quanto siano fondamentali l'alimentazione e la forma fisica nell'allenamento eSports.

Senza uno stile di vita equilibrato, non sali di livello

Una cattiva alimentazione e lo scarso esercizio fisico danneggiano la performance. Tutto ciò è fatale per gli atleti di eSports, soprattutto durante una competizione, visto che spesso è qualche millisecondo a determinare la vittoria o la sconfitta.

Una dieta poco sana ha un impatto negativo sulla velocità di reazione e sulla concentrazione. Anche stare seduti troppo a lungo danneggia la tua carriera: se stai sempre seduto, per esempio, i muscoli della schiena si atrofizzano, ti viene il mal di schiena e, nel caso peggiore, non sarai più in grado di fare esercizio. Per questo tanti gamer devono ritirarsi molto presto. È quindi importante che gli atleti di eSports si dedichino alla loro alimentazione e a fare esercizio come i calciatori o i ciclisti.

Molti gamer professionisti ne sono consapevoli. Per esempio Pasha, giocatore di Virtus.pro, e un ottimo giocatore professionista CS:GO, mostra il suo stile di vita sano sul suo profilo Instagram:

Fare esercizio è un dovere negli eSports

Anche se l'esercizio fisico è fondamentale negli eSports, solo il 50% degli atleti si dedicava a uno sport ricreativo nel 2006. Vuoi diventare un giocatore di successo di CS:GO, Dota o LoL? Allora dovresti trovarti uno sport che ti piace e che ti aiuti a compensare le ore passate a stare seduto a giocare ai videogame.

Trovare un equilibrio è importante per due ragioni:

1. Innanzitutto puoi prevenire problemi di salute.
2. Se sei in forma, puoi reagire più velocemente e affrontare situazioni molto stressanti.

Inserzione

Solo se fai sport potrai avere uno stile di vita sano e una lunga carriera. Stai ancora cercando lo sport che fa per te? Prova uno sport di squadra come il calcio o il basket. Anche la corsa o il ciclismo possono essere un buon modo per compensare gli eSports.

La forma fisica dei gamer

Quanto in forma deve essere un gamer professionista? Benedikt "SaLz0r" Saltzer e Timo "TimoX" Siep, giocatori di FIFA per Vfl Wolfsburg, ci danno un'idea (a partire dal minuto 11:03):

La tendinite: una vera e propria minaccia alla tua carriera

Aveva solo 22 anni quando ha annunciato che si sarebbe ritirato: stiamo parlando di Hai "Hai" (in tedesco significa "squalo") Du Lam, ex giocatore di LoL per Cloud9. La ragione? Un infortunio alla mano, tra le altre cose. Si tratta di un problema di salute molto comune negli eSports.

La tendinite è un infortunio comune tra i gamer. Il disturbo degli arti superiori da lavoro è causato dall'uso eccessivo del mouse e provoca dolore alla mano, al braccio o alla spalla.

Sei un atleta eSports anche tu? Puoi provare questi esercizi per prevenire il dolore ai polsi:

Come allenare la forza e la resistenza negli eSports

I gamer non mettono sotto pressione solo le braccia. Spesso stanno seduti davanti a uno schermo diverse ore al giorno. Di solito questo ha un impatto sulla schiena. Solo degli esercizi mirati possono aiutare a prevenire i dolori.

Oltre a rafforzare i muscoli, devi anche allenare la tua resistenza. Questo aiuta a prevenire la stanchezza durante le partite. Praticare uno sport ricreativo aiuta appunto a consolidare la resistenza.

Lascia che sia un trainer professionista a stilare un programma d'allenamento apposta per te. Tieni anche a mente i nostri consigli, per esempio come correre nel modo corretto. Tuttavia, un'ora di sport al giorno non compensa tutte le ore passate a stare seduti. Una vita quotidiana vivace è molto meglio. Alzati in piedi tra una partita e l'altra, muoviti e fai stretching.

Nota bene: soprattutto quando hai dolori, consulta un medico per capire quali esercizi fare.

Gli sport di squadra promuovono lo spirito di squadra

Lo sport non ha solo un impatto positivo sulla tua salute, ma può anche rafforzare lo spirito di squadra. Insieme alla tua squadra di eSports, pratica sport come il calcio, il basket o l'hockey. Questo vi aiuterà a essere davvero una squadra anche lontano dallo schermo, vi metterà di buon umore e, alla fine dei conti, vi aiuterà a ottenere migliori risultati di squadra alle competizioni.

Un'alimentazione sana

Una dieta equilibrata è fondamentale per la concentrazione e i tempi di reazione. Ecco perché Tal "Fly" Aizik, che fa parte della squadra Evil Geniuses di Dota2, è molto attento alla sua alimentazione e alla sua forma fisica.

Le basi di una buona alimentazione

Secondo la società tedesca per la nutrizione, ci sono 10 principi alla base di una dieta equilibrata:

1. Mangia in modo variegato. Non promuovere lo stereotipo mangiando solo pizza o kebab.

2. Rispetta il principio delle 5 volte al giorno. Questo significa che dovresti mangiare tre porzioni di verdura e due di frutta ogni giorno. Una porzione corrisponde circa a una manciata. Frutta e verdura costituiscono anche degli ottimi snack tra una sessione di allenamento e l'altra.

3. Invece di mangiare prodotti a base di farina bianca, scegli i prodotti integrali. In questo modo ti sentirai sazio più a lungo e assumerai più nutrienti.

Inserzione

4. La tua dieta dovrebbe includere latticini come formaggio o yogurt ogni giorno. Dovresti mangiare pesce una o due volte a settimana e tra i 300 e 600 grammi di carne a settimana.

5. Usa grassi vegetali, per esempio l'olio di colza, e occhio ai grassi nascosti come quelli nelle salsicce o nei dolci.

6. Non mangiare troppo sale e zucchero. In particolare, non dovresti bere tante bibite gassate come la Coca Cola o le bevande energetiche.

7. Invece di bevande dolci, bevi acqua. La società tedesca per la nutrizione consiglia di bere almeno 1,5 l di acqua al giorno.

8. Prepara i tuoi pasti meticolosamente, facendo attenzione a non danneggiare i nutrienti.

9. Mangia con calma.

10. Tieni d'occhio il tuo peso. Fare esercizio moderatamente per 30-60 minuti al giorno ti aiuterà.

Un uomo con delle verdure in mano.
Frutta e verdura sono fonte di energia per i gamer durante partite importanti.

Sei ancora insicuro? Allora consulta un nutrizionista che ti aiuterà a comporre la dieta giusta per te.

Gli integratori alimentari negli eSports

Sapevi che esistono integratori alimentari anche per i gamer? Questo è particolarmente utile quando si viaggia o quando si fanno dei tornei. Gli atleti di eSports hanno spesso poco tempo, quindi gli integratori sono utili per assumere nutrienti fondamentali, il che è anche conveniente mentre si gioca ai videogiochi.

I nutrienti non dovrebbero comunque sostituire una dieta normale. Ma di tanto in tanto, per esempio durante una competizione, puoi ricorrere agli integratori. E poi, chi lo sa - magari tra un paio d'anni gli eSports diventeranno un ambito talmente professionistico che ogni gamer avrà nutrizionisti e cuochi vicino a loro durante le partite.

Tra l'altro esistono già prodotti specifici per gli eSports, per esempio Runtime.

Magliette eSports, per l'allenamento online e offline

Vuoi migliorare le tue abilità negli eSports? Allora allenati indossando le nostre magliette eSports personalizzabili. Non solo farai un figurone ai tornei, ma anche durante gli allenamenti in palestra.

Crediti: Titolo immagine: ©gettyimages/YakobchukOlena, Foto: © gettyimages/laflor

Inserzione